AVVISO IMPORTANTE

L'acquisizione dei crediti ECM è subordinata alla partecipazione del 90% delle ore di formazione, sia RES che FAD, pertanto è OBBLIGATORIO iscriversi dalla prima data RES.

 

  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Il diabete mellito tipo 2 è il disordine endocrino-metabolico più diffuso nel mondo, interessando il 5-10% della popolazione dei Paesi industrializzati e rappresentando circa il 90% di tutti i casi di diabete mellito. Le più recenti proiezioni dell’International Diabetes Federation stimano che il numero di diabetici nel mondo raggiungerà 783 milioni entro il 2045, configurando il diabete come un enorme problema di sanità pubblica ed in continua crescita.Analogamente, la prevalenza di obesità è in costante e preoccupante aumento, non solo nei Paesi occidentali ma anche in quelli a basso-medio reddito, rappresentando un ulteriore fattore di rischio per diverse patologie croniche, tra cui il diabete mellito di tipo 2, malattie cardiovascolari e tumori. Il trattamento dell’obesità, oggi, si avvale della promozione degli stili di vita salutari, attraverso la dieta e l’attività fisica, e dell’indicazione a ricorrere a terapie farmacologiche e chirurgiche.Le attuali conoscenze, le possibilità diagnostiche, e il moderno armamentario terapeutico oggi disponibile anche per il medico di medicina generale grazie alla promulgazione della NOTA 100, consentono di intervenire efficacemente sulla storia naturale della malattia.Ancor più che nel passato, pertanto, quanto più precoce sarà la diagnosi e di conseguenza l’intervento, tanto maggiori saranno i benefici per il paziente diabetico; per tale ragione il ruolo del medico di famiglia diventa assolutamente cruciale.Lo scopo di questo percorso formativo, è quello di rendere consapevole il medico di medicina generale, di quanto possa intervenire efficacemente nella prevenzione delle complicanze della malattia, nel rallentarne l’evoluzione, monitorando l’andamento di alcuni parametri clinici in un contesto di gestione integrata della patologia coadiuvato da un tutor specialista in Diabetologia.

Programma

IL DIABETE MELLITO T2:

UN’ESPERIENZA DI GESTIONE INTEGRATA TRA UNIVERSITA’, SPECIALISTICA AMBULATORIALE E MEDICINA DI FAMIGLIA.

25 MAGGIO 2024 EVENTO RES  - HOTEL ARISTON CAPACCIO SA    

07 SETTEMBRE 2024 FAD SINCRONA

14 DICEMBRE 2024 FAD SINCRONA

 

 

 

 

PROGRAMMA SCIENTIFICO

CORSO BLENDED

 EVENTO RES

08.30 – 09.00 Brevi cenni introduttivi

Memoli P.

 

09.00 Obesità e diabete: la sindemia del terzo millennio

 

Innelli F. /Iovine N.

 

 

09.45 Discussione interattiva

Innelli F. /Iovine N.

 

10.15 La prevenzione del diabete con gli stili di vita salutari

Innelli F. /Iovine N.

 

11.00 Discussione interattiva

Innelli F. /Iovine N.

 

11.30 – 11.45 Pausa Caffè

11.45 Complicanze croniche del diabete e rischio residuo

Innelli F. /Iovine N.

 

12.30 Discussione interattiva

Innelli F. /Iovine N.

 

13.00 La terapia cardio-nefro-metabolica del diabete attraverso la nota 100

Innelli F. /Iovine N.

 

 

  1. 45 Discussione interattiva

Innelli F. /Iovine N.

 

14.15    - 15.15 Take home message e Chiusura del Corso

Innelli F. /Iovine N.

 

EVENTO FAD SINCRONA

08.30 – 09.30 Cenni introduttivi sui temi trattati

Memoli P.

 

09.30 – 11.30 Casi Clinici  Parte 1 su Diabesità – Diabete tipo 2

Innelli F. /Iovine N.

 

Saranno Discussi in modalità interattiva casi clinici con diversi scenari e relative opzioni terapeutiche

 

11.30 – 12.00 Take home message e Chiusura del Corso

Innelli F. /Iovine N.

 

 

 

 

EVENTO FAD SINCRONA

 

08.30 – 09.30 Cenni introduttivi sui temi trattati

Memoli P.

 

09.30 – 11.30 Casi Clinici  Parte 2 su Diabesità – Diabete tipo 2

Innelli F. /Iovine N.

 

Saranno Discussi in modalità interattiva casi clinici con diversi scenari e relative opzioni terapeutiche

 

11.30 – 12.00 Take home message e Chiusura del Corso e Questionario ECM

Innelli F. /Iovine N.

 

Informazioni

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure

Procedure di valutazione

Questionario a risposta multipla con doppia randomizzazione

Lingua

Italiano

Responsabili

Moderatore

  • PM
    Dott.ssa Pasqualina Memoli
    Dirigente Medico I Livello presso l’ASL Salerno dove ricopre incarico di Alta Specialità con il ruolo di Responsabile G.O.I.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Geriatria
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
leggi tutto leggi meno

Localizzazione